LEGABASKET – L’Happy Casa Brindisi torna alla vittoria sconfitta Openjobmetis Varese 81-77

Avatar Stefano Albanese | 25 Marzo 2019

229 Views 0 Valutazioni Vota

 

Chappell mette la tripla vs Salumu

L’Happy Casa Brindisi torna alla vittoria nello scontro diretto per la conquista del quinto posto,  sconfiggendo dopo una gara avvincente e combattuta ed incerta fino alla fine l’Openjobmetis per 81-77, consolidando il quinto posto ma non riuscendo a ribaltare tuttavia la differenza canestri con i lombardi. Gara che ha visto spesso Brindisi inseguire, tuttavia entrambe le squadre hanno trovato una buona circolazione di palla, le  giuste spaziature in attacco sapendo trovare con continuità la via del canestro. Non da meno è stata l’Happy Casa che a testa basta in difesa ha saputo ricucire i gap che la vedeva in svantaggio soprattutto nel primo e nell’ultimo periodo. Il massimo vantaggio ospite è stato anche di dieci lunghezze all’inizio primo quarto di gioco. Per Brindisi rientrava capitan Banks dopo l’infortunio patito con Torino che l’ha tenuto fuori nella sconfitta in quel di Brescia di domenica scorsa. La partita si è decisa nel finale di gara quando la difesa brindisina ha aumentato esponenzialmente la pressione difensiva sulle guardie e portatrici di palla varesine, che sovente hanno perso palloni in attacco che potevano ulteriormente capitalizzare il vantaggio di sei lunghezze e chiudere la gara. Difesa che ha consentito all’attacco bianco azzurro di trovare canestri pesanti prima con Rush poi con Chappell  ed infine con  Moraschini  dall’arco dei 6,75m.

L’Happy Casa Brindisi parte con Clark,Chappell,  Moraschini, Gaffney e Brown risponde l’Openjobmetis Varese con Moore, Avramovic, Scrubbs, Archie e Cain.

Primo Quarto

E’ Varese che trova la via del canestro per prima con Avramovic a cui risponde Clark dalla media e Cain realizza nel pitturato. Ancora Cain da sotto e Moraschini sempre nel pitturato, Brindisi 4- Varese 7 con ancora 7’36” da giocare, Scrubbs la mette da tre, Varese non è precisissima ma sfrutta anche le seconde opportunità con preziosi rimbalzi in attacco. Vitucci chiama time out. Tornati  in campo Archie mette la tripla per il massimo vantaggio per gli ospiti, Happy Casa 4- Openjobmetis 13 quando il cronometro indica ancora 6’30” da giocare. Brindisi continua a sbagliare in attacco e Varese allunga ancora con Scrubbs da tre a cui risponde Chappell sempre dall’arco dei 6.75 m. Brindisi 7-Varese 16. Brown trova un canestro da sotto con fallo e libero realizzato riportando sotto i suoi, Happy Casa Brindisi 10- Openjobmetis Varese 16 con  4’20” di gioco. Entra Banks per Clark e Moraschini  piazza la tripla del meno tre,13-16. Avramovic realizza in penetrazione e Moraschini sul ribaltamento di fronte anche lui nel pitturato, Happy Casa 15- Openjobemetis 18, Caja chiama time out, quando mancano 3’29” alla fine del primo periodo.

Avramovic realizza allo scadere dei 24” dalla media ed allunga ancora per gli ospiti, ancora il serbo protagonista con un tap in , Brindisi 15- Varese 22. Entra Rush per Gaffney , Brown realizza da sotto e Salumu dalla media, Moraschini da sotto e termina il primo periodo, Happy Casa 21- Openjobmetis 24.

Cain vs Moraschini e Chappell

Secondo Quarto

Varese continua a segnare con Salumu dalla media, Chappell risponde da sotto, Happy Casa Brindisi 23- Openjobmestis 26 con 8’59” da giocare all’intervallo lungo. Zanelli entra per Moraschini, Brown realizza un solo libero. Avramovic realizza dall’angolo una tripla, Varese continua a schierarsi a zona match up ma Zanelli la buca dopo una buona circolazione dei padroni di casa dall’angolo, Brindisi 27-Varese 29 con ancora 7’27” di gioco. Wojciechowski e Gaffney entrano per Brown e Rush. Chappell realizza in penetrazione e Brindisi trova la parità, 29 pari. Zanelli mette un'altra tripla ma Ferrero risponde dall’arco dei 6.75, Happy Casa Brindisi 32- Openjobmetis 31 con  5’49” da giocare. Moraschini rientra per Chappell, Zanelli mette i liberi su fallo di Moore e i padroni di casa si portano sul + 3, 34-31 quando il cronometro indica ancora 5’27” dall’intervallo lungo. Clark rientra per Zanelli, Wojciechowski realizza dalla media , Moraschini dalla media e Brindisi allunga ancora, Happy Casa 38- Openjobmetis 31 con 3’34” da giocare. Moore mette un libero su fallo di Clark, Archie realizza da tre, Brindisi 38- Varese 36. Clark realizza un libero su fallo di Moore, Archie realizza da sotto e ancora Archie a trovare un altro canestro nel pitturato, cosi termina il secondo quarto Happy Casa Brindisi 39- Openjobmetis Varese 40.

 

Terzo Quarto

Brown va a canestro nel pitturato e Scrubbs  risponde dall’arco dei 6,75 m. Avramovic realizza sotto e poi da tre e Varese allunga nuovamente, Happy Casa 41- Openjobmetis 48, quando il tabellone indica ancora 6’48” da giocare. Brown realizza da sotto. Rush rientra per Gaffney. Banks fa un viaggio in lunetta su fallo di Tambone e mette due liberi, Happy casa 45- Openjobmetis 48. Zanelli torna in campo per Moraschini, Chappell realizza di forza da sottomisura, e riduce al minimo scarto il ritardo. Tambone mette la tripla per il nuovo allungo ospite, 47-50. Wojciechowski rientra per Brown e Moreschini per Chappell. Rush ruba palla e vola in contropiede a schiacciare, Happy Casa Brindisi 49- Openjobmetis Varese 51 con ancora 2’20” da giocare nel terzo periodo, Caja chiama sospensione. Tornati in campo Ferrero realizza da tre, e Wojciechowski realizza allo scadere dei 24” da sotto; Happy Casa Brindisi 51- Openjobmetis 54 con ancora 1’29” da giocare. Moore realizza dalla media e Wojciechowski realizza da tre. Salumu realizza un solo libero su fallo di Moraschini e cosi si chiude il terzo periodo, Happy Casa Brindisi 54- Openjobmetis 57.

Moraschini mette la tripla vs Avramovic

Moraschini mette la tripla vs Avramovic

Quarto Quarto

Zanelli realizza dalla media e Chappell ruba palla e realizza in contropiede per il nuovo sorpasso dei padroni di casa, Happy Casa Brindisi 58- Openjobmetis 57 con ancora 8’02” da giocare. Moore realizza da tre , Wojciechowski risponde dalla media e Cain in tap in , Brindisi 60- Varese 62. Ancora Cain realizza da sotto e Archie da fuori e Varese allunga ancora, Brindisi si smarrisce in attacco e Vitucci chiama time out. Happy Casa Brindisi 60- Openjobmetis  Varese 66 con ancora 5’03” da giocare. Archie commette il suo quarto fallo su Banks. Banks dalla media risponde e Scrubbs da sotto trova un canestro più fallo per il nuovo allungo ospite. Chappell indomito risponde in penetrazione e Ferrero risponde dalla media, Happy Casa Brindisi 64- Openjobmetis 70 quando il tabellone indica ancora 3’58” da giocare. Banks va a canestro da sotto Moore risponde dall’arco dei 6.75 m e Rush risponde con una tripla dall’angolo. Le maglie difensive brindisine si stringono ulteriormente e costringono a qualche palla persa di troppo i varesini, che subiscono un contropiede di Chappell, per il 71-72. Tuttavia con Cain trovano canestro e fallo per un nuovo mini allungo, 71-75 con 1’53” al termine della gara. Vitucci fa rientrare Moraschini per Clark, Moraschini si alza subito dall’angolo e mette una tripla in faccia ad Avramovic, Happy Casa Brindisi 74- Openjobmetis Varese 75 con 1’17” ancora da giocare. Brown realizza da sotto, Happy Casa Brindisi 76-Openjobmetis Varese 75, Caja chiama sospensione. Tornati in campo Archie realizza da sotto per il nuovo sorpasso degli ospiti, Chappell realizza una tripla pazzesca dall’angolo e Banks la chiude con due tiri liberi su fallo di Avramovic. Happy Casa Brindisi 81- Openjobmetis Varese 77.

Archie mette la tripla vs Moraschini

IL TABELLINO

Happy Casa Brindisi-Openjobmetis Varese: 81-77

Parziali: (21-24; 39-40; 54-57; 81-77)

Arbitri: Massimiliano Filippini – Mark Bartoli – Matteo Boninsegna.

 HAPPY CASA BRINDISI: Banks 8, Brown 12, Rush 5, Gaffney, Zanelli 10, Moraschini 14, Clark 3, Wojciechowski 9, Chappell 20, Cazzolato ne, Taddeo ne, Guido ne. All.: Vitucci.

OPENJOBMETIS: Archie 14, Avramovic 16, Iannuzzi, Salumu 5, Scrubb 11, Tambone 3, Cain 11, Ferrero 7, Moore 10, Natali ne, Verri ne, Gatto ne. All.: Caja.

https://www.youtube.com/watch?v=sMKgxiPRcAI

 

 

 

 

Stefano Albanese

 


Scritto da Stefano Albanese


  • © 2013 - 2018 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014 - Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA -
    email: streambasket@gmail.com Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.



 

 

 

Non riesci a vedere la diretta? clicca qui

 

 

 

Feedback