LEGABASKET – Avellino vuole il terzo posto, battuta Cantù per 92 – 86

Avatar Claudia Ricciuto | 9 Aprile 2017

53 Views 0 Valutazioni Vota

Ben ritrovati amici e amiche di Stream Basket!

Di scena al Pala Del Mauro di Avellino la 26^ giornata del campionato di Legabasket Serie A, che ha visto la Sidigas Avellino di coach Sacripanti portare a casa la vittoria contro la MIA-Red October Cantù di Recalcati per il punteggio di  92 – 86. Vittoria indispensabile per i biancoverdi, che gli consente di prendere respiro per il discorso terzo posto.

Primo quarto (29 – 13): Inizio di prepotenza quello della Sidigas, che riesce a rifilare agli avversari un parziale di ben 11 – 3 grazie alla superba performance di uno Joe Ragland in forma smagliante (14 punti solo nei primi 10 minuti di gioco, di cui 1/1 da due e 4/5 da tre) e all’aiuto sotto le plance e al rimbalzo che proviene da Cusin e Leunen, chiamati a rispondere della pesante tegola dell’infortunio di Fesenko. Dalla sponda canturina, è Cournooh l’unico a tenere a galla gli uomini di coach Recalcati, con 7 punti, 2 rimbalzi e 2 falli subiti.

Secondo quarto (41 – 38): I brianzoli, con un moto d’orgoglio e di reazione, piazzano il parziale di 0 – 7 che li porta a meno 9 dai padroni di casa (29 – 20). Coach Sacripanti decide che è meglio non rischiare oltre e chiama time-out. La bomba da tre di Parrillo a 6 minuti dalla fine sigla il punteggio di 33 – 28: da questo momento in poi gli uomini di coach Recalcati riescono sempre a mantenere sempre basso il divario tra loro e gli irpini. Il secondo periodo termina sul meno tre dei canturini, per 41 – 38.

Terzo quarto (65 – 58): Johnson riapre la partita realizzando i due liberi che portano Cantù ad un solo punto di svantaggio dai biancoverdi (41 – 40). Da qui in poi una serie di sorpassi e controsorpassi: prima Cournooh con arresto e tiro da due, poi risponde Thomas, poi ancora Dowdell ed infine la tripla di Logan stabilizza il punteggio sul 49 pari a 5 minuti dalla fine del terzo periodo. I biancoverdi riescono poi ad allungare nuovamente le distanze sugli avversari, portandosi sul 65 – 58 al termine del terzo periodo di gioco.

Quarto quarto (92 – 86): La tripla di Dowdell inaugura il quarto ed ultimo periodo di gioco, regalando ai canturini il meno 4 e la speranza di poter portare a casa la vittoria. Da segnalare la prestazione eccellente del solito Ragland (33 punti), che sigla il 79 – 74 a 3 minuti dalla fine, coadiuvata da quella di Logan (22 punti). Al termine di un quarto periodo molto combattuto, il tabellone decreta la vittoria per la Sidigas per 92 – 86.

Commenta con Facebook


Written by Claudia Ricciuto


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.