DNB Girone D – La Pallacanestro San Michele Maddaloni ancora sconfitta.

Avatar Giovanni Bocciero | 22 Ottobre 2013

45 Views 0 Valutazioni Vota

maddaloni

 

Nuova sconfitta per la Pallacanestro San Michele Maddaloni, che in Puglia lascia ancora i due punti in palio. La gara, che all’inizio si preannunciava equilibrata e combattuta, si delinea subito su quei binari, con i padroni di casa che pungono soprattutto in penetrazione, e gli ospiti capaci di rispondere con i piazzati dalla media distanza.È così che si ha più volte il cambio del vantaggio, prima che il Francavilla riesca a prendere un po’ di margine (17-10 al 7’) grazie alle seconde chance che arrivano a rimbalzo offensivo. Tale margine cresce al termine della prima frazione di gioco, fino al 26-15.

Il secondo periodo vedi i pugliesi iniziare col piede giusto, raddoppiando gli avversari (30-15) costringendoli a chiamare un time-out. Dal minuto sospensivo, però, sono i padroni di casa ad uscirne ottimamente, raggiungendo addirittura le venti lunghezze di vantaggio (37-17).Se è vero che il Francavilla gioca con più intensità, arrivando sempre prima sulle palle vaganti, c’è anche da dire che il pallone in qualche modo rotola sempre nelle mani dei padroni di casa. E questo è un segnale che gli episodi davvero non sono dalla parte dei maddalonesi, i quali sul finire del quarto provano comunque ad accorciare il gap negativo (51-32).

Al rientro dagli spogliatoi, sono proprio i calatini a partire forte, e a mettere a segno subito un break di 7-0 (51-39). Dal canto loro, i pugliesi sono bravi a chiudersi a riccio intorno al proprio canestro, e ad aprirsi come l’esplosione di una bomba nel momento in cui la sfera entrava in loro possesso. Continuando ad essere pericolosi tanto nel pitturato (28 punti contro i 12 dei biancazzurri) quanto al tiro pesante (9/22 – 41% contro il 5/17 – 29% degli avversari), il Francavilla riesce a scavare un nuovo solco fino al 67-48. I maddalonesi, nuovamente respinti indietro, chiudono la terza frazione inseguendo sul punteggio di 69-52.

L’ultimo periodo inizia sorridendo al Francavilla, che trova dalla panchina (vincitrice nel duello del ruolo 36 a 7) quei canestri essenziali per spegnere le ultime speranze di rimonta del Maddaloni. Volando sul 79-56, i pugliesi ipotecano la vittoria, anche se il cuore biancazzurro non s’arrende davvero mai. Nonostante lo svantaggio di oltre venti punti da dover ricucire, il Maddaloni riesce a portarsi a tre minuti dalla fine sull’86-72. Nello scorcio finale di gara, però, non avviene praticamente più nulla.

Il tabellino del match.

Basket Francavilla- Pall. San Michele Maddaloni 86-75

Francavilla: Dagnello 20, Hidalgo 16, Battaglia 12, Vitale, Urso,Coluzzi 7, Di Marco 12, Dalovic 3, Camerini 8, Medizza 8, All. Davide Olive, Ass. All. Giovanni Donzelli.

Maddaloni: Piscitelli 7, Salanti n.e., Ragnino n.e., Desiato 12, Loncarevic 3, Garofalo, Moccia 12, Rusciano 22, Greco4, Chiavazzo 15, All. Massimo Massaro, Ass. All. Massimo Ricciardi, Ass. All. Filippo Sasso.

Arbitri: Biagio Baccillieri di Maglie (LE) e Nunzio Spano di Sannicandro di Bari (BA).

Parziali: 26-15; 51-32; 69-52.

Note: 150 spettatori circa. Uscito per 5 falli Medizza. Falli tecnici a Camerini e Loncarevic.

 

Commenta con Facebook


Written by Giovanni Bocciero


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.