LBA – Quasi completato il ritorno di Torino in A1!

Avatar Andrea Conte | 16 Maggio 2020

219 Views 5 On 3 Ratings Vota

La recente Assemblea di Legabasket oltre ad aver definito le nuove linee guida del prossimo campionato 2020/2021 (partenza della stagione il 27 settembre e Supercoppa allargata dal 29 agosto), ha individuato nella Reale Mutua Torino la candidata ideale ad essere la diciottesima società di A1. Una novità importantissima per città e i tifosi dopo una “mezza” stagione di A2 vissuta da protagonisti; classifica e palasport sono tra i fattori che hanno convinto gli addetti ai lavori e quindi favorito il riapprodo dei piemontesi nel massimo campionato. Ora non resta che completare le questioni burocratiche e trovare una nuova proprietà a cui cedere le quote per regolamento, dato che l’attuale proprietario Stefano Sardara risulta già legato a Sassari. Giocatori come Alibegovic, Toscano e Pinkins hanno contratti garantiti e coach Demis Cavina dovrebbe rimanere al comando dei gialloblu, ma saranno mesi caldi sul mercato per i torinesi. In caso di autoretrocessioni sono probabili altre “promozioni” e le prime della lista sarebbero Ravenna e Verona.

Commenta con Facebook


Written by Andrea Conte


  • © 2013 - 2020 A.S.D. OMNIA SPORTS - C.F./P.Iva: 04258560616 - Tutti i diritti riservati
    Streambasket è testata giornalistica sportiva reg. Trib. Santa Maria C.V. n. 826 il 05/06/2014
    Direttore Responsabile: UMBERTO DE MARIA
    email: streambasket@gmail.com
    Per la Redazione scrivere a: redazionestreambasket@gmail.com

    La collaborazione con il portale web StreamBasket.com è aperta a tutti ed è totalmente gratuita e non retribuita.
    Pertanto l'Associazione Sportiva Dilettantistica OMNIA SPORTS e la sua Direzione non sono vincolati verso coloro che producono articoli scritti e servizi in video ed audio, salvo accordi sottoscritti in precedenza.